Feed RSS
content top

Regioni, per i turisti in Calabria i diritti solo sulla carta

Sfortunatamente non è componendo il numero verde messo a loro disposizione dall’onorevole Loiero che i turisti che hanno scelto le spiagge della Calabria riusciranno a bagnarsi in un mare pulito- così Giacomo Mancini del PDL ironizza sulla carta dei diritti del turista pubblicizzata sugli organi di informazione calabrese.
Anche quest’anno, infatti, la situazione della balneabilità degli ottocento chilometrici di costa della Calabria è disastrosa- ha continuato Mancini- E per stessa ammissione della giunta regionale sono ben pochi i tratti di mare preservati dal cattivo funzionamento degli impianti di depurazione.
Insomma dopo le scuse di quattro anni fa dell’onorevole Loiero e le sue solenni promesse di regalare a tutti finalmente un mare pulito, poco o nulla è cambiato tanto da poter malinconicamente affermare- ha concluso Mancini- che invece che la Carta dei diritti, per i turisti che visitano la Calabria i diritti restano solo sulla carta.

Condividi il post!


Inserisci un commento